The new New York

New York cambia look, ancora una volta, ecco le novità più eccitanti del suo fascino in costante evoluzione.

Annunci
One World Trade Center.6-25-13.Julienne Schaer .
One World Trade Center.6-25-13.Julienne Schaer .

Il restyling di New York: dal One World Observatory alla ruota panoramica più alta del mondo

Sei mai stato a New York? Sì

Quando l’ultima volta?

Da questa risposta saprai subito che in effetti ci devi tornare, perché non hai idea di quello che ti aspetta.

New York lascia senza fiato ma si sa: al meglio non c’è mai fine. Ecco perché la Grande Mela ha iniziato un processo di restyling che in questi mesi la sta portando a cambiare volto e ad essere ancora più a misura di famiglie, accontentando le esigenze di tutti.

L’ultima novità è il One World Observatory, inaugurato agli ultimi piani della «Freedom Tower», con un panorama superbo a quasi 400 metri da terra, dove tra l’altro saranno pure organizzati dei matrimoni. In cima al One World Trade Center, che ha sostituito le Torri Gemelle dopo la tragedia dell’11 settembre 2001, da Manhattan al resto della città lo spettacolo è garantito.

La città in cima ai sogni dei turisti di tutto il mondo comunque, fino al 2017 avrà moltissime sorprese da svelare a livello di arte, architettura ma anche spettacolo con l’obiettivo non secondario, di moltiplicare gli arrivi. A cominciare dall’Italia, da dove arrivano ben 500mila persone, soprattutto in primavera, estate e nel periodo natalizio.

L’ambasciatrice del progetto è la bella cantante Taylor Swift, testimonial di una serie di news davvero speciali. A cominciare dalle mostre con: Basquiat: The Unknown Nootebooks al Brooklyn Museum, fino al 23 agosto e Fata Morgana al Madison Square Park (Flatiron District) fino al 10 gennaio 2016. Ancora, nel 2016 sarà riaperto il Wildlife Conservation Society’s New York Aquarium con la mostra di inaugurazione ‘Ocean Wonders:! Sharks’.

Da tenere d’occhio poi il Manhattan The Ride l’unico teatro itinerante di New York, con il suo The Tour, un itinerario di 90 minuti che porta i visitatori alla scoperta dei quartieri cittadini più particolari. E per i più piccoli, infine, è stata creata una apposita guida, per farli partecipare attivamente alla visita con 5 itinerari a tema e attrazioni a loro dedicate, mentre per i grandi sono tantissime le occasioni per dedicarsi allo shopping.

Discorso a parte merita l’One World Observatory. All’ingresso si viene accolti da un maxi schermo su cui si alternano saluti di benvenuto in tutte le lingue del mondo. C’è pure un globo dove sono segnati i luoghi di nascita dei visitatori presenti. Nel frattempo si possono scrutare i volti di uomini e donne che hanno reso l’edificio il terzo più alto del mondo, attraverso monitor appositi e gli ascensori si muovono a grandi velocità verso il 102esimo piano in soli sessanta secondi. In cima, il See Forever Theater,  accoglie i turisti con immagini in 3D di New York combinando foto e filmati in time-lapse di New York. Mentre al Discovery Level si può avere una vista su 360° in tutte le direzioni sui luoghi iconici della destinazione.

Infine citiamo la New York WheelSt. George, Staten Island.

Con i suoi 190 metri sarà la ruota panoramica più alta del mondo. Potrà accogliere fino a 1.440 persone ad ogni corsa, per un totale di 30.000 visitatori al giorno e 4 milioni all’anno. La ruota verrà aperta nel 2017.

The NY Wheel

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...