Ecuador, sviluppo sostenibile e tour da sogno

Embed from Getty Images

Immaginate foreste selvagge e verde a perdita d’occhio, animali (anche rari) in libertà e la possibilità di fare un viaggio indietro nel tempo, dimenticando lo stress del vivere moderno a favore di una riscoperta della natura. Il microcosmo che state visitando, è di certo l’Ecuador. La vacanza da queste parti è “green” e c’è la possibilità di provare tante esperienze alternative. Ci si può trovare immersi in una foresta pluviale per esempio e non rinunciare ai comfort, soprattutto se ci si affida a Ruta40 in Ecuador. Si potrà decidere, dunque, di seguire un itinerario nel segno del turismo sostenibile tra giungla e neve, consapevoli di quanto da queste parti il paesaggio cambi costantemente. Imperdibili, in questo senso la coloniale Quito, ma anche il Mashpi Lodge e per chi ha la possibilità le Isole Galapagos, per desiderare davvero di non tornare più indietro. L’Ecuador si potrebbe definire un tappeto di verde e altopiani, con la presenza di vulcani a regalare un tocco diverso al panorama.

Continua a leggere

Annunci

I turisti italiani amano il web: per i viaggi diventano social

Embed from Getty Images

Il web per chiedere una informazione o per acquistare un prodotto: gli italiani pronti ad un viaggio sembrano non avere dubbi

Embed from Getty Images

Il turismo non vive certo primavere interessanti, eppure se c’è un settore che fa da traino lasciando intravedere qualche spiraglio, quello è di sicuro il web. Si calcola che siano stati guadagnati in acquisti almeno 9 miliardi di euro, facendo lievitare le cifre in positivo fino ad un più dieci per cento rispetto al 2013.

Continua a leggere

Il galateo del passeggero in volo: a te cosa è capitato sull’aereo?

volo

E’ un filone che in qualche modo va anche di moda, però è vero che in volo trovandosi in uno spazio ristretto con sconosciuti, può accadere praticamente di tutto. Ci si accorge in pochi minuti, dunque, che l’educazione sempre più spesso resta relegata tra le pagine di trattati del passato e il quotidiano è, ormai, una giungla carica di insidie e modi di fare non troppo civili. Sull’aereo accade la stessa cosa e a stilare una sorta di classifica delle situazioni più imbarazzanti e, allo stesso tempo, surreali, c’è Kayak e c’è da giurarci che qualcuna sarà capitata anche a voi.

Continua a leggere

Sognando la Thailandia: ecco i nomi dei fortunati in partenza per l’Asia

wat_pho

Meravigliosa Asia, terra di profumi e di colori, di tradizioni affascinanti e di cucina dai sapori particolari. Gli italiani la adorano e sono in partenza due fortunati protagonisti di una avventura unica. Sono i finalisti di Sognando la Thailandia, giunta alla seconda edizione e i loro nomi sono Gabriele Saluti e Tatiana de Pilla. Appena partiti, staranno tre settimane nella Terra del Sorriso per raccontarla in modo speciale. Punteranno, infatti, sul mondo interattivo e multimediale.

Continua a leggere